Assistenza Legale

RITARDO VOLO VUELING PALERMO-FIRENZE: COME CHIEDERE I RISARCIMENTI
RITARDO VOLO VUELING PALERMO-FIRENZE: COME CHIEDERE I RISARCIMENTI

il volo VY6923 da Palermo Firenze di Domenica 5 Settembre 2021 ha portato a destinazione i passeggeri con un ritardo di oltre sei ore. Il volo, che sarebbe dovuto partire dall’Aeroporto Falcone Borsellino di Palermo alle ore 17:20 per atterrare sull’aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze Peretola...

VIAGGIATORI VUELING BLOCCATI A PARIGI: COME CHIEDERE IL RISARCIMENTO
VIAGGIATORI VUELING BLOCCATI A PARIGI: COME CHIEDERE IL RISARCIMENTO

Circa settanta viaggiatori della compagnia Vueling  si sono visti cancellare il volo delle 21.50 in partenza da Parigi Orly con atterraggio all'aeroporto Vespucci di Firenze che era previsto alle 23.20. Tutti i passeggeri hanno diritto al risarcimento previsto dal Regolamento (CE) Nº 261/2004...

CADUTA AL SUPERMERCATO: COME CHIEDERE IL RISARCIMENTO
CADUTA AL SUPERMERCATO: COME CHIEDERE IL RISARCIMENTO

  Con ordinanza n. 22423/2021 la  Cassazione ha stabilito che è corretta la decisione del giudice che stabilisce la responsabilità della proprietaria del supermercato dal momento che non risulta contestata la ricostruzione dei fatti. In altre parole, ciò che non viene contestato deve...

AUTOVELOX: IL VERBALE DEVE INDICARE GLI ESTREMI DEL DECRETO
AUTOVELOX: IL VERBALE DEVE INDICARE GLI ESTREMI DEL DECRETO

Il verbale con cui un automobilista viene sanzionato per eccesso di velocità rilevato tramite mediante autovelox deve contenere gli estremi del decreto prefettizio che indica le strade, le vie e le piazze dove è ubicato l’apparecchio. Lo precisa la Cassazione Civile sezione 2 con ordinanza Numero...

QUANDO PUO’ ESSERE SOSPESA LA PATENTE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA
QUANDO PUO’ ESSERE SOSPESA LA PATENTE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

La sospensione della patente di guida ex art. 186 del codice della strada consegue a titolo di sanzione accessoria del reato ed è disposta dal giudice penale, anche se applicata in concreto dal prefetto La sospensione cautelare/preventiva disposta dal prefetto ai sensi dall'art. 223 del Codice...

DIAMANTI DA INVESTIMENTO: LA BANCA DEVE RIPAGARE L’AZIENDA
DIAMANTI DA INVESTIMENTO: LA BANCA DEVE RIPAGARE L’AZIENDA

Ancora una sentenza sulla vicenda dei diamanti venduti dalle banche a prezzi gonfiati. La sentenza del tribunale di Milano n. 5876 del 4 luglio 2021 ha dato pienamente ragione ad una piccola azienda che aveva acquistato alcune pietre fidandosi dei consigli della propria banca. IL CASO TRATTATO La...

BUONI FRUTTIFERI POSTALI: COME RECUPERARE I RENDIMENTI DEGLI ULTIMI 10 ANNI
BUONI FRUTTIFERI POSTALI: COME RECUPERARE I RENDIMENTI DEGLI ULTIMI 10 ANNI

Il 28 Maggio è stata emessa un decisione che sarà di sicuro interesse per tutti coloro che hanno sottoscritto i Buoni Fruttiferi Postali della serie Q/P, una provvedimento che risolve un problema comune a molti consumatori che si trovano in controversia con Poste Italiane per aver ricevuto una...

OBBLIGAZIONI SUBORDINATE MONTE PASCHI: COME RECUPERARE LE PERDITE
OBBLIGAZIONI SUBORDINATE MONTE PASCHI: COME RECUPERARE LE PERDITE

La sentenza del tribunale di Napoli Nord del 12 novembre 2020 ha dato pienamente ragione ai risparmiatori possessori di obbligazioni subordinate MPS, poi convertite in azioni per salvare la banca. Il Tribunale del circondario Napoli Nord ha riconosciuto il diritto dei clienti ad essere risarciti...

COVID: RIMBORSO IN FORMA PECUNIARIA DEI VIAGGI ANNULLATI
COVID: RIMBORSO IN FORMA PECUNIARIA DEI VIAGGI ANNULLATI

Il Giudice di Pace Palermo, con sentenza 31 Marzo 2021 ha condannato la compagnia aerea a rimborsare, in forma pecuniaria e non tramite voucher,  il prezzo del volo non fruito a causa della sospensione dei voli per la pandemia da Covid-19. A causa dell'emergenza pandemica  nonché delle misure...

COVID-19: IL GIUDICE DI PACE ANNULLA LE SANZIONI
COVID-19: IL GIUDICE DI PACE ANNULLA LE SANZIONI

Come prevedibile arrivano le prime decisioni dei Giudici di Pace sulle sanzioni elevate per la violazione delle misure restrittive della circolazione in vigore nell'emergenza epidemiologica da coronavirus. Farà discutere la sentenza del Giudice di Pace di Frosinone n. 516/2020 depositata il 29...

SOSPENSIONE PATENTE: PROVA DELLA TARATURA DELL’ETILOMETRO
SOSPENSIONE PATENTE: PROVA DELLA TARATURA DELL’ETILOMETRO

Il Giudice di Pace di Alessandria con sentenza del 14 maggio 2020 ha disposto l’annullamento del provvedimento di sospensione della patente perché la prefettura non ha dimostrato la taratura e il corretto funzionamento dell'etilometro utilizzato Il conducente, fermato alla guida con tasso...

I DIRITTI DEI VIAGGIATORI NELL’EMERGENZA CORONAVIRUS
I DIRITTI DEI VIAGGIATORI NELL’EMERGENZA CORONAVIRUS

A seguito dell’adozione di provvedimenti che estendono all’intero territorio nazionale misure le restrittive volte a contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, è previsto che, sino al 13 aprile p.v., si eviti ogni spostamento delle persone fisiche, salvo quelli...

EMERGENZA COVID-19:  GLI EFFETTI SULLE LOCAZIONI COMMERCIALI
EMERGENZA COVID-19: GLI EFFETTI SULLE LOCAZIONI COMMERCIALI

Le conseguenze  delle misure disposte per contenere il  diffondersi dell’epidemia da corona-virus, hanno fatto nascere la necessità di trovare soluzioni giuridiche compatibili riguardo alla problematica dell’esecuzione dei rapporti contrattuali di durata o non ancora eseguiti, nella...

RINUNCIA AL VIAGGIO PER EMERGENZA SANITARIA
RINUNCIA AL VIAGGIO PER EMERGENZA SANITARIA

In assenza di provvedimenti che impediscono di viaggiare non è previsto alcun rimborso per chi rinuncia volontariamente a un volo per paura, o per prudenza, a  causa del Coronavirus. Diversi cittadini, italiani e stranieri diretti in Italia hanno rinunciato alla partenza, o intendono...

NULLITA’ DEL MUTUO FONDIARIO PER SUPERAMENTO DEL LIMITE DELL’80%
NULLITA’ DEL MUTUO FONDIARIO PER SUPERAMENTO DEL LIMITE DELL’80%

La Corte di Cassazione con ordinanza 21 gennaio 2020, n. 1193  conferma il principio che il limite di finanziabilità rispetto al valore dei beni ipotecati, previsto dall'art. 38 co. del TUB è elemento essenziale del contratto ed il suo mancato rispetto determina la nullità. Di conseguenza gli...

LIQUIDAZIONE DI AIR ITALY: RIMBORSO E RIPROTEZIONE PER I PASSEGGERI
LIQUIDAZIONE DI AIR ITALY: RIMBORSO E RIPROTEZIONE PER I PASSEGGERI

Fine del viaggio per la compagnia aerea Air Italy a partire dal 11 febbraio, dopo che l’Assemblea degli azionisti (Alisarda e Qatar Airways attraverso AQA Holding S.p.A.) ha deliberato la liquidazione in bonis della società. La società ha comunicato che fino al 25 febbraio 2020 incluso tutti i...

BUONI FRUTTIFERI POSTALI SERIE Q/P: LE SENTENZE SUL RENDIMENTO
BUONI FRUTTIFERI POSTALI SERIE Q/P: LE SENTENZE SUL RENDIMENTO

Il tribunale di milano con sentenza n. 91/2020 pubblicata il 9 gennaio conferma il diritto, per il titolare di buoni fruttiferi postali, al  maggiore rendimento previsto dalla griglia degli interessi  riportata sullo stampato del titolo, relativamente  all’ultimo decennio. La sentenza riguarda i...

GUIDA IN STATO DI EBBREZZA: LE IPOTESI DI CONFISCA DEL VEICOLO
GUIDA IN STATO DI EBBREZZA: LE IPOTESI DI CONFISCA DEL VEICOLO

La Quarta Sezione Penale della Corte di Cassazione nella sentenza n. 274/2020 ha precisato in quali casi debba essere disposto il fermo amministrativo e non la confisca allorchè il conducente in stato di ebbrezza abbia provocato un incidente.La Corte di Cassazione  ha parzialmente accolto il...

SOVRAINDEBITAMENTEO: ANCHE IL DEBITO IVA PUO’ ESSERE RIDOTTO
SOVRAINDEBITAMENTEO: ANCHE IL DEBITO IVA PUO’ ESSERE RIDOTTO

La Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità della disciplina della crisi da sovraindebitamento, nella parte in cui esclude la possibilità di parziale decurtazione dell’iva. I giudici, con sentenza n. 245 del 29 novembre 2019, hanno giudicato fondata la questione sollevata dal Tribunale...

RITARDO VOLO: TUTELA ANCHE PER LE TRATTE IN COINCIDENZA
RITARDO VOLO: TUTELA ANCHE PER LE TRATTE IN COINCIDENZA

Anche fuori dall’Unione Europea i voli in coincidenza possono godere di quanto prescritto dal regolamento Eu 261/ 2004, che prevede un risarcimento economico che varia da 250 ai 600 euro per i ritardi superiori alle tre ore, calcolati in base all’ora di arrivo dell’aereo, cioè a partire da quando...