Gas, Luce, Telefonia e TV

BOLLETTE TELEFONICHE: LA BANCA DATI DI CHI NON PAGA
BOLLETTE TELEFONICHE: LA BANCA DATI DI CHI NON PAGA

E’ attivo da oggi, Lunedi 18 Marzo 2019 il  sistema Si.Mo.I.Tel (Sistema informativo sulle morosità internazionali nel settore della telefonia), ovvero, un registro contenente tutti i dati dei clienti insolventi, pensato per tutelare le compagnie telefoniche dai mancati pagamenti, sempre più...

PERDITE OCCULTE: IL GESTORE NON PUO’ ADDEBITARE ALL’UTENTE I COSTI
PERDITE OCCULTE: IL GESTORE NON PUO’ ADDEBITARE ALL’UTENTE I COSTI

Il fornitore di servizi idrici viene meno a obblighi contrattuali e di buona fede riscuotendo fatture  relative a fuoriuscite di acqua dai tubi posti al di sotto dell'appartamento. La sentenza n. 4811 del 13 novembre 2018 del giudice di Pace di Cassino si riferisce alla controversia per la grossa...

COMPAGNIE TELEFONICHE: CONDOTTE AGGRESSIVE NEL RECUPERO CREDITI
COMPAGNIE TELEFONICHE: CONDOTTE AGGRESSIVE NEL RECUPERO CREDITI

Il comunicato dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato riferisce che,  nella adunanza del 1 agosto 2018, sono stati conclusi tre procedimenti istruttori per pratiche commerciali scorrette che hanno sanzionato Wind Tre S.p.A. Telecom Italia S.p.A. e Vodafone Italia S.p.A. per un...

IL RISARCIMENTO PER ABUSIVA ATTIVAZIONE DI SERVIZI TELEFONICI
IL RISARCIMENTO PER ABUSIVA ATTIVAZIONE DI SERVIZI TELEFONICI

Nei servizi di telefonia fissa o mobile sono frequenti i casi di attivazione di servizi non richiesti. Il pregiudizio per il disagio sopportato è risarcibile in base dell'art. 8 del Regolamento allegato A alla delibera A.G.COM. n°73/11/CONS secondo cui: "nelle ipotesi di attivazione di...

LEGGE DI STABILITA’ 2018: LE NOVITA’ SULLA PRESCRIZIONE DELLE BOLLETTE
LEGGE DI STABILITA’ 2018: LE NOVITA’ SULLA PRESCRIZIONE DELLE BOLLETTE

Importanti norme per cittadini e consumatori nella legge LEGGE 27 dicembre 2017, n. 205 che approvato il Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018. Nei contratti di fornitura relativi a tali servizi, si introduce un termine di prescrizione pari a due anni del diritto...

AECI ENTRA A FAR PARTE DELL’ OSSERVATORIO IMPRESE E CONSUMATORI
AECI ENTRA A FAR PARTE DELL’ OSSERVATORIO IMPRESE E CONSUMATORI

A.E.C.I. (Associazione Europea Consumatori Indipendenti) è entrata a fare parte dell’Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC), l’organismo nato con l’obiettivo di garantire maggiori tutele e promuovere, in ogni comparto, la collaborazione tra imprese e consumatori. Diventano così 10 le...

TELEFONIA E TELECOMUNICAZIONI: LE CONTROVERSIE DENUNCIATE AD AGCOM
TELEFONIA E TELECOMUNICAZIONI: LE CONTROVERSIE DENUNCIATE AD AGCOM

Sono contenute nella Relazione Annuale dell'Authority le casistiche di disservizi e subiti dagli utenti e oggetto di controversia. La maggior parte riguarda doglianze di chi, dopo aver subito la modifica peggiorativa del contratto, si vede poi negare il  recesso gratuito. Il riassunto delle...

VIOLAZIONI DELLA CONCORRENZA: RISARCIMENTI ANCHE PER I PRIVATI
VIOLAZIONI DELLA CONCORRENZA: RISARCIMENTI ANCHE PER I PRIVATI

Entrerà in vigore il 3 febbraio il decreto legislativo n. 3 del 19 gennaio 2017, attuativo della direttiva 2014/104/Ue che disciplina il risarcimento del danno in favore di chiunque ha subito un danno a causa di una violazione del diritto della...

LINEA INTERROTTA: IL GESTORE PAGA I DANNI
LINEA INTERROTTA: IL GESTORE PAGA I DANNI

Il tribunale di Firenze ha riconosciuto che la Compagnia telefonica è responsabile ai sensi dell’art. 2049 del codice Civile  per l’attività illecita posta in essere dal proprio agente, munito del potere di rappresentanza, che sia stata agevolata o resa possibile dalle incombenze demandategli e su...

CANONE TV: DOMANDE E RISPOSTE SU PAGAMENTI E  RIMBORSI
CANONE TV: DOMANDE E RISPOSTE SU PAGAMENTI E  RIMBORSI

Pubblicati nuovi chiarimenti relativi al rimborso del canone Tv addebitato nella bolletta elettrica sul sito dell’Agenzia delle Entrate,  dove si parla di motivazioni modalità e tempistica dei rimborsi. Vediamo alcune delle questioni più importanti trattate: Chi, come e perché: Viene chiarito che...

BOLLETTE LUCE E GAS: IL TAR LOMBARDIA SOSPENDE GLI AUMENTI

Il Tribunale Amministrativo della Lombardia, con decreto  del 20 luglio ha temporaneamente bloccato gli aumenti tariffari di luce e gas scattati il 1° luglio, disponendone la sospensione in via cautelare  dei provvedimenti di aumento delle bollette di luce e gas decisi...

PRATICHE SCORRETTE: SANZIONI AI MAGGIORI FORNITORI DI ENERGIA

Con un comunicato stampa l’AGCM informa che con sanzioni per complessivi 14milioni e 530.000 euro, ha concluso quattro procedimenti, avviati a luglio 2015 sulla base di segnalazioni consumatori e associazioni, nei confronti di cinque big dell’energia: Acea, Edison, Eni, Enel...

BOLLETTE GAS: DIRITTO AL RISARCIMENTO IN CASO DI RITARDATA EMISSIONE

L’utente ha diritto al risarcimento del danno se la compagnia del gas non emette le fatture bimestrali, costringendolo a pagare, in un’unica volta, tutto l’arretrato. Con la sentenza n. 3089/2015 il Giudice di Pace di Gaeta ha statuito che il comportamento della...

DISTACCHI: BATTAGLIA CONTRO LE PRATICHE SCORRETTE DEGLI OPERATORI

  Il problema distacchi è diventato talmente evidente che la stesa Autorità è stata costretta a rivedere metodi e regole sforzandosi (è proprio il caso di dire) per delibere a favore degli utenti (caso strano per la stessa Autorità).  D'altra parte...

CANONE RAI: COME CERTIFICARE IL MANCATO POSSESSO DEL TELEVISORE

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate, è disponibile il modello con cui i titolari di un contratto di fornitura di energia elettrica per uso domestico residenziale possono certificare di non possedere un apparecchio televisivo. Si tratta di una dichiarazione sostitutiva che se non...

DISSERVIZI NELLE UTENZE DI TELEFONIA: LE PROCEDURE DI CONCILIAZIONE

I problemi legati alla fornitura del servizio di telefonia fissa o mobile sono piuttosto frequenti. Esistono tuttavia strumenti e procedure specifiche a disposizione del consumatore per la tutela da inadempimenti, irregolarità del ’fornitore di servizi telefonici (es: mancata...

SKY: 4.000 EURO PER USO IMPROPRIO DELLA TESSERA

Numerosi i pub, i ristoranti e i locali coinvolti. La nostra Associazione di Consumatori ha impugnato le richieste illecite. SKY non si ferma: insiste nel chiedere soldi ai consumatori in maniera aggressiva. Nelle ultime settimane numerosi consumatori hanno continuato a segnalare ad A.E.C.I. di...